538927_101315483355700_1835969915_n
Cascina Burattana è una cooperativa sociale agricola a conduzione biodinamica nata nel 2010, composta da figure professionali differenti, tutte provenienti dal mondo BIO.
La Cooperativa è nata con l’obiettivo di recuperare la seicentesca Cascina Burattana, l'ultima cascina rimasta sul territorio della città di Busto Arsizio. La Cascina è situata nel “cuore” agricolo della città, nel Parco Agricolo di Borsano a vocazione Biologica, corridoio ecologico che congiunge il Parco Alto Milanese con il Parco del Ticino: circa 4.000 mq di stabile e 13 ettari di terreno.

L’azienda agricola Cascina Burattana lavora su circa 2,5 ha di questo terreno e produce verdura e frutta secondo il metodo Biodinamico di Agricoltura, ideato da Rudolf Steiner nel 1924, con certificazione sia per l’Agricoltura Biologica (IMC/CCPB) che per l’Agricoltura Biodinamica (DEMETER).
Alla base della mission di Cascina Burattana c’è la convinzione che il Bio sia una scelta di vita ancor prima che una scelta agricola. La riscoperta della natura, la semplice vita della campagna, quella vera, biologica e biodinamica, costituiscono un passaggio fondamentale per la cura della nostra e altrui salute: la qualità della vita è strettamente legata alla qualità dell'alimentazione.
Cascina Burattana non è però solo un’azienda agricola ma è anche un luogo di crescita, inclusione sociale, divulgazione e formazione legata alle discipline eco-compatibili. Attraverso le competenze e le professionalità dei propri soci, la cooperativa svolge regolarmente attività di divulgazione e formazione su tematiche legate al benessere umano: corsi di agricoltura, medicina, erboristeria, alimentazione, laboratori e momenti didattici.

Ad oggi la produzione dell’azienda viene venduta presso il punto vendita diretto in campo in via Burattana e a breve sarà disponibile anche presso il punto vendita Naturasì di Busto Arsizio.